Vitulano – Comunità per minori, il Comune fa chiarezza: “Intoppi burocratici”

912

“Ci stiamo ancora una volta arrovellando sempre e solo su polemiche inutili e improduttive”. Così il consigliere e capogruppo di maggioranza, Emanuele Calabrese contesta l’intervento dell’opposizione in merito alla struttura dell’ex giudice di pace. L’immobile resta ancora chiuso, nonostante l’inaugurazione del 2018: in pratica la “Comunità per Minori affetti da disturbi psichici” non è ancora una realtà a Vitulano. Ma Calabrese aggiunge: “Occorre fare chiarezza e precisare almeno due aspetti. Il primo è che la minoranza ha richiesto più volte le medesime spiegazioni in merito alla struttura che sono state prontamente date. Non capiamo cosa altro vogliono francamente. In secondo luogo proprio stamattina (ieri per chi legge, ndr) ho reso pubblici gli statini dell’ufficio di ragioneria che attestano il pagamento del fitto da marzo a dicembre 2019”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia