Ex ambito sociale B2, via libera alle assunzioni

630

E’ giunta al capolinea la procedura di stabilizzazione del personale dell’Ambito sociale B2, entrato nell’organico dell’Azienda speciale. Come abbiamo riportato a fine novembre, il Consiglio di amministrazione aveva fissato a quota 14 il numero di lavoratrici da assumere a tempo indeterminato, in base ai numeri venuti fuori dalla relazione finanziaria. Da qui l’avviso finalizzato a individuare il personale dell’Azienda, con la possibilità di assumere i precari in forze all’Ambito che però dovevano rispettare diversi requisiti come specificato nell’articolo 20 del Decreto legislativo numero 75 del 2017, ovvero il cosiddetto Decreto Madia, decisivo per garantire risposte alle lavoratrici dell’Ufficio di piano e alle assistenti sociali nel delicato passaggio dalla convenzione all’Azienda.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia