Furti in casa, niente tregua a Natale: quattro abitazioni nel mirino, compresa quella del Sindaco

0
880

Il ladro bussa sempre due volte. Anche a Natale. Giornate prefestive disturbate a Bonea da qualche incursione criminale di troppo. A ridosso del cenone, infatti, ben quattro case del piccolo centro pedemontano hanno ricevuto i particolari auguri criminali. In un caso, si è trattato addirittura di un bis. Ed anche eccellente. I ladri, infatti, sono tornati a bussare alle porte della abitazione del sindaco Giampietro Roviezzo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia