Raddoppio Statale Telesina, venerdì sarà il giorno della verità

0
505

Una resa dei conti all’Anas metterebbe ancora a rischio l’autorizzazione alla pubblicazione dell’avviso di gara per appaltare il I lotto (Benevento-San Salvatore Telesino) per il raddoppio a quattro corsie della Statale Telesina. Il sindaco Mastella ha diffuso l’allarme a Benevento, la paternità della notizia è invece di una giornalista (Giovanna Vitale di Repubblica) che ha riportato il 15 dicembre della resa dei conti ai danni di Simonini, ad di Anas nominato da Toninelli e ormai in procinto di essere impallinato dalla ministra giallo-rossa De Micheli. Simonini, è stato praticamente sfiduciato dai consiglieri d’amministrazione che gli hanno recapitato l’avviso di sfratto facendogli mancare i numeri in Consiglio e impedendo l’approvazione di alcuni fondamentali punti tra cui il budget 2020, una variante tra Como e Lecco e appunto il raddoppio della 372. Un ennesimo rinvio ha mobilitato il mondo istituzionale sannita con dura presa di posizione di Confindustria Benevento. I rappresentanti sanniti del Governo fanno però muro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia