Verso la nascita dei Distretti del cibo, Comuni fortorini in prima linea

722

Si è conclusa la prima fase di ascolto del territorio che porterà alla nascita dei due distretti del cibo, e precisamente il Distretto rurale Terra Sannita (Dir), che vede come promotore il Gal Taburno Consorzio, e il Distretto Agroalimentare di Qualità Sannio (Daq) che ha come soggetto promotore il Gal Area Fortore. In occasione della Festa del torrone e del croccantino di San Marco dei Cavoti, si sono tenuti presso la sala convegni di Palazzo Marchesale due incontri di animazione e di ascolto che hanno visto la partecipazione di vari stakeholders interessati alla costituzione di tali Distretti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia