Morcone – L’allarme: “Un pericolo concreto per la viabilità”

872

“Ci deve scappare il morto?” È l’eco sinistro, e ci auguriamo non premonitore, del grido di Alberto Fortunato, cittadino di Morcone, già politico praticante in passato, voce scomoda per tante “scomode posizioni”. Alberto Fortunato, recandosi qualche giorno fa in visita al cimitero murgantino, lungo la viabilità comunale che costeggia la superstrada di collegamento della città di Campobasso con il capoluogo sannita, ha notato una pericolosità incombente che interessa un muro di sostegno in cemento armato alto circa cinque metri e lungo una cinquantina di centimetri circa.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia