Una squadra democratica: nel Benevento di Inzaghi c’è gol per tutti

614

Il Benevento ha sicuramente costruito buona parte delle proprie fortune sulla solidità di una difesa che, in 15 giornate, ha subito solo quattro reti su azione. Rendimento straordinario che sottolinea la bontà del lavoro di Inzaghi e degli uomini che compongono il suo staff. A questi dati, però, in un primo momento facevano da contraltare le difficoltà del reparto offensivo a trovare con continuità la via del gol. Col passare delle giornate, anche da questo punto di vista i miglioramenti sono stati costanti: lo dimostrano le quattro reti realizzate nelle ultime sei partite da Massimo Coda, il gol ritrovato da Marco Sau e il fatto che, con il pokerissimo rifilato al Trapani, quello giallorosso è diventato il secondo miglior attacco del campionato, alle spalle del Pescara. In totale, fanno venticinque gol realizzati in 15 partite. Numeri importanti che lo diventano ancora di più considerando che il Benevento è la squadra ad aver mandato a bersaglio più giocatori di tutti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia