Un film coi soldi dell’Alto Calore, condannato ex direttore

1337

Il finanziamento del ‘Bacio azzurro’, un lungometraggio ordinato per i 75 anni dell’Alto Calore servizi non c’entrava praticamente nulla con l’oggetto sociale di una società che deve badare alle condotte idriche e a garantire il servizio agli utenti. Per questo motivo la sezione regionale della Corte dei Conti Campania (collegio presieduto dal presidente Salvatore Nicolella) ha condannato Eduardo Di Gennaro per danno erariale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia