Ipoteca la casa per finanziare la ricerca contro la Sla: “Mia moglie purtroppo non ne trarrà giovamento, altri malati sì”

621

Gesto di grande generosità da parte di un commercialista di Benevento che è il principale finanziatore privato del progetto del Centro regionale esperto Sla dell’azienda ospedaliero-universitaria di Novara. La consorte, purtroppo deceduta, è stata in cura presso il polo ospedaliero piemontese e così il professionista ha deciso di ipotecare casa per contribuire a raccogliere i fondi per una ricerca internazionale, di cui il Centro Sla è capofila. Alla ricerca internazionale partecipa anche il Massachusetts General Hospital dell’Università di Harvard.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia