Benevento, col Crotone una coppia inedita in difesa: Tuia e Antei hanno giocato solo 72 minuti spalla a spalla

0
870

Un’altra prova del nove per la miglior difesa del campionato. Forse la più complicata di questo avvio di stagione e non solo perché si troverà a dover fare i conti con una delle coppie offensive più temibili dell’intera categoria, tra l’imprevedibilità di Messias e l’efficacia in zona gol del bomber Simy. Per il Benevento, quella di sabato prossimo contro il Crotone sarà una verifica severa soprattutto perché Inzaghi avrà gli uomini contati per quanto riguarda il pacchetto arretrato. Le scelte saranno praticamente obbligate per il tecnico giallorosso, vista la squalifica di Luca Caldirola e le non perfette condizioni di Massimo Volta che, nella migliore delle ipotesi, andrà in panchina.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia