Sant’Agata de’ Goti – Accusato di rapina, assolto perché “il fatto non sussiste”

0
267

“Il fatto non sussiste”. Il giudice Sergio Pezza del Tribunale di Benevento ha assolto con formula piena il santagatese D.D. In capo al giovane, 31enne, difeso dagli avvocati Lucrezia D’Abruzzo e Nunzia Meccariello e già ristretto in carcere per diverse motivazioni, pendeva l’accusa di rapina a mano armata. Totalmente azzerata, quindi, la richiesta che era stata avanzata dal Pubblico Ministero di anni sei di reclusione. I fatti oggetto delle contestazioni risalgono al mese di aprile del 2014.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia