Benevento, dubbi in difesa per Inzaghi: Volta out, Antei non è al meglio

0
352

Il tempo di godersela da lassù è già finito. Il primato solitario pizzica le corde dell’orgoglio e dell’ambizione, ma certamente non anestetizza la voglia del Benevento di continuare a viaggiare con le marce alte in questo positivo avvio di stagione. Dopo aver regolato anche il Perugia, la truppa di Inzaghi lavora per regalarsi un altro squillo, punta a sbancare Pescara per proiettarsi a quota 21 punti e, perché no, per coltivare la speranza di piazzare un altro allungo. Ha tutte le carte in regola per riuscirci l’undici sannita, a patto però di replicare le ultime prestazioni, di non abbassare mai il livello dell’attenzione e della concentrazione, a maggior ragione contro un avversario voglioso di riscatto dopo i recenti inciampi (tre sconfitte nelle ultime quattro partite).

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia