La proposta di Mario Pepe: un solo Comune per il Medio Calore

0
235

Nel Medio Calore si torna a parlare di unione di Comuni, se non addirittura di fusioni. Chi rilancia sul tema dell’intercomunalità è il sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe, che ieri ha sollecitato i colleghi del comprensorio a riflettere sull’opportunità di un percorso comune. Parliamo di rilancio perché non sono mancati esperimenti nella provincia sannita, anzi, proprio San Giorgio, San Nazzaro e San Martino hanno precorso i tempi a fine anni ‘90 nel tentativo di andare oltre una semplice gestione associata con l’Unione dei Santi Sanniti. Una realtà durata poco con un’infinita coda di polemiche.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia