Ospedale, piano per il rilancio: “Riporteremo all’eccellenza il San Pio”

950

L’assemblea dei Sindaci, convocata come massimo organismo politico santitario territoriale, ha ascoltato ieri il nuovo manager del San Pio, il direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante. Il confronto si è trasformato in un ascolto visto che sindaci e loro delegati hanno apprezzato fin dalle prime battute le analisi del manager sanitario, implicitamente critico con la precedente gestione e i sindaci, nell’assemblea svoltasi ieri mattina in sala consiliare di Palazzo Mosti. Ferrante ha spiegato la situazione e messo il dito nella piaga. “Sono stato per giorni al Pronto Soccorso e c’è tanto da fare. Così come nei reparti. Bisogna assumere medici e infermieri, e operatori senza attingere alle liste mobilità ma con nuove assunzioni. Non c’è tempo da perdere. Bisogna investire e già lo abbiamo fatto noleggiando un angiografo e probabilmente entro l’anno ne avremo un secondo”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia