Il Benevento aspetta il vero Kragl

0
446

Non è stato l’inizio che speravano i tifosi, ma c’è ancora tutto il tempo per rimediare alla falsa partenza. In fin dei conti, l’avventura di Oliver Kragl con la maglia del Benevento deve ancora iniziare e per i primi colpi di genio del tedesco potrebbe non volerci nemmeno troppo tempo. Inzaghi lo sta testando giorno dopo giorno per cercare di tracciare il punto su quello che sarà il prossimo assetto della sua Strega anche in base ai numeri e alle potenzialità dell’ex Foggia e, con il passare dei giorni, le risposte continuano ad essere positive. Chiaro è che fino ad ora l’esterno mancino è stato un vero e proprio oggetto misterioso nei pochi sprazzi di partita giocati con gli stregoni tra Coppa Italia e campionato, gettato nella mischia dall’allenatore giallorosso per tentare di risolvere magari da calcio piazzato le situazioni più intricate o in modo da sfruttare il punteggio favorevole sia per concedere la standing ovation ai suoi compagni sia per mettere minuti e ritmo partita nelle gambe.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia