Stalker appena liberato, aggredisce nuovamente una commerciante

965

A Morcone, nella notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Stazione locale (afferente alla Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita) hanno tratto in arresto M. M. un impiegato quarantunenne del luogo, ritenuto dagli inquirenti responsabile del reato di stalking nei confronti di una sua concittadina. La donna (una esercente) sarebbe finita ancora una volta nel mirino dell’uomo. Peraltro, in questa ultima occasione si sarebbe salvata dalla possibile aggressione grazie all’intervento di alcuni conoscenti, lì di passaggio. La signora – in questo modo – è riuscita a evitare il tentativo di aggressione in una piazza del borgo di Morcone ed ha poi denunciato l’episodio agli stessi carabinieri che hanno individuato e fermato il quarantunenne mentre continuava a muoversi come nulla fosse successo nell’abitato del borgo dell’alto Sannio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia