Foiano – Per il centro Alzheimer si entra nella fase calda

773

È fissata per il 13 ottobre la prima giornata di lavoro congiunto che gli investitori, il Comune di Foiano di Val Fortore ed Aima (Associazione italiana malati di Alzheimer) terranno a San Giovanni a Mazzocca per discutere del progetto volto alla realizzazione del Centro per il trattamento dei malati del morbo di Alzheimer. Ad annunciarlo è il vice sindaco di Foiano, Giuseppe Antonio Ruggiero. Intanto, lo scorso luglio è stata approvata dal Consiglio comunale la convenzione disciplinante i rapporti fra il Comune e l’Aima in funzione della realizzazione del Centro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia