San Giorgio del Sannio – Rifiuti, schiarita in Prefettura

835

Su un fronte l’impegno a riportare le condizioni dei pagamenti verso la normalità, nei limiti delle capacità finanziarie di Comune e azienda; sull’altro la disponibilità delle sigle a raffreddare lo stato di agitazione. E’ andata in scena ieri mattina a Palazzo di Governo la riunione convocata dal prefetto Cappetta sulla problematica degli stipendi arretrati per i dipendenti del cantiere rifiuti a San Giorgio del Sannio. Un vertice chiuso con un primo punto di incontro, vincolato agli sviluppi della vicenda nel prossimo mese.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia