Chiusura liceo a Foglianise, veleni e accuse al dirigente Ruscello

0
870

Non si affievolisce affatto l’attenzione mediatica attorno alla vicenda del Liceo Scientifico Virgilio. In una settimana è successo di tutto. Dall’allerta dell’imminente chiusura, fino alle barricate innalzate dal sindaco Giuseppe Tommaselli e dal vicesindaco Giovanni Mastrocinque che si sono detti pronti a tutto per evitare il peggio. E perché la cinquantennale realtà formativa superiore foglianesara, unica in Valle Vituanese, non chiudesse, sono scesi in campo anche i parroci dei nove paesi del comprensorio che da sempre hanno fornito studenti al liceo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia