Tariffe idriche alle stelle, Asi in rivolta

568

Esasperate le aziende della zona Asi di Ponte Valentino chiamate a sostenere un incremento davvero pesante dei costi per la fornitura idrica all’Ente Idrico Campano (in sigla Eic). Dai 69 centesimi per metro cubo del 2017 si è passati ad un euro e 45 centesimi del 2019, con un raddoppio della tariffazione. Lettera di sollecito all’Eic da parte del presidente del Consorzio Asi, Luigi Barone che ha attenzionato anche l’Assessorato regionale alle Attività Produttive e l’authority Arera sulla questione molto scottante per le aziende.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia