Peculato e truffa, nei guai dipendente del Comune di Benevento

1004

Peculato e truffa: i reati contestati ad un dipendente del Comune di Benevento, e che hanno portato ieri mattina al sequestro di beni nella sua disponibilità, per una presunta appropriazione indebita per somme versate dai privati per servizi trasporto funebre. E’ stato eseguito ieri mattina da personale del comando provinciale della Guardia di finanza di Benevento il provvedimento di sequestro preventivo, anche per equivalente, finalizzato alla confisca, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Benevento, su richiesta di magistrati della Procura della Repubblica di Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia