Provincia, “Rincari Samte illegittimi, è tassa di scopo”

697

La delibera sull’aumento dei costi della tassa rifiuti continua ad essere nel mirino dei Sindaci. Si infittisce il numero di Comuni che promettono ricorso al Tar. Tra questi il sindaco di Bucciano Matera. Il testo approntato a Bucciano (in forma di lettera indirizzata al presidente Di Maria) è destinato a fare scuola per la ‘minuziosità’ degli addebiti mossi alla Provincia. Tra i profili di illegittimità segnalati il fatto che «viene preteso dai Comuni, o meglio dai cittadini per il tramite dei Comuni, di sopportare il costo di gestione della società Samte. Tale pretesa a ben vedere appare completamente illegittima.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia