Schiattarella è libero e può riabbracciare il Benevento

862

Ha aperto la strada Pasquale Schiattarella, prendendo con decisione la direzione che porta a Benevento, sua primissima scelta sin dalle battute iniziali della sessione estiva. Il centrocampista napoletano mercoledì si è messo in viaggio per raggiungere Ferrara e ieri mattina ha scritto la parola fine alla sua esperienza con la maglia della Spal, durata tre anni e condita da una promozione in Serie A e da due straordinarie salvezze. Come previsto, Schiattarella ha incontrato il diesse estense Vagnati, ha confermato l’intenzione di rinunciare a parte della buonuscita e ha firmato la risoluzione anticipata del contratto che lo vincolava al club spallino fino al 30 giugno 2020. Mossa che, di fatto, ha messo fine a un lungo tira e molla, a una battaglia di nervi durata fin troppo, che rischiava di mettere a rischio la formalizzazione di un accordo già trovato da settimane con il Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia