Giornata chiave per Schiattarella, il Benevento attende il via libera

780

Una buona dose di fiducia. E’ quella che si è portato dietro Pasquale Schiattarella che nel primo pomeriggio di ieri si è messo in viaggio per tornare a Ferrara e affrontare una volta per tutte la questione relativa al suo futuro. Stamattina la Spal riprenderà ad allenarsi dopo i tre giorni di riposo concessi da Semplici, ma il centrocampista napoletano sul terreno di gioco del centro sportivo di via Copparo non dovrebbe vedersi. Schiattarella, infatti, tornerà a Ferrara con un solo obiettivo: ottenere la sospirata risoluzione del contratto con il club estense, passaggio necessario per riabbracciare finalmente il Benevento, con cui ha un accordo in tasca raggiunto ormai da diverse settimane (su base biennale). Per accelerare su questo fronte, il calciatore ha deciso di trattare direttamente con il direttore sportivo Vagnati, al quale ha già fatto sapere di essere disposto a rinunciare a parte della buonuscita, pur di scrivere la parola fine a quella che rischia di diventare una vera e propria telenovela estiva.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia