San Giorgio del Sannio – Eventi, dubbi sulla copertura economica

790

Fondi per gli eventi e gestione rifiuti. Sono i due temi principali affrontati nel corso del Consiglio comunale riunito ieri mattina nell’aula di via Mazzini. Un confronto non privo di frizioni ma dai toni bassi, con una coda di polemiche nel pomeriggio. I lavori si sono aperti con la relazione del vicesindaco Giuseppe Ricci su tre progetti inseriti nel Piano delle opere pubbliche: la riqualificazione e messa in sicurezza della scuola elementare capoluogo (la gara di appalto è in corso); l’abbattimento e ricostruzione della scuola dell’Infanzia a Ginestra (in questo caso il piano non è stato ancora finanziato) e il completamento di Palazzo Bocchini. Sul punto l’unico voto contrario è stato quello dell’ex di maggioranza Francesca Pedicini, spia di un atteggiamento critico poi ribadito sul voto legato all’assestamento di bilancio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia