Bimba gettata nel canalone, 14 anni alla madre

0
622

Nessuno sconto sulla pena: confermata ieri mattina dalla Corte di assise di appello di Napoli la condanna a 14 anni – per omicidio – articolo 575 c.p.- (pena decisa dalla Corte di Assise di Benevento nel giugno 2015), per A. I., 45enne di Benevento, ritenuta responsabile di omicidio per aver gettato in un canalone la bambina che aveva messo al mondo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia