Tosap sospesa, ma la protesta degli ambulanti continua

602

Tavolo di mediazione ieri pomeriggio in sala giunta del Comune di Benevento rispetto alla vertenza Tosap, ritenuta “eccessiva a causa di aumenti abnormi, anche dell’80%, fino a 900 euro l’anno”, portata avanti dagli ambulanti sanniti, da ultimo con la protesta clamorosa di sabato 6 luglio con il turno mercatale, sperimentalmente in via Grimoaldo Re, saltato. L’amministrazione Comunale, con l’assessore al Commercio, Oberdan Piccucci e l’assessore al Bilancio, Maria Carmela Serluca ha offerto uno sforzo di mediazione con “la sospensione dei ruoli esecutivi per i canoni Tosap 2019, per verificare la congruità degli aumenti di cui si lamentano gli ambulanti”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia