Serrata degli ambulanti, salta il mercato in via Grimoaldo Re

529

Dura e inedita protesta degli ambulanti sanniti, ieri mattina con il venire meno del turno di mercato allestito in via Grimoaldo Re, come sede alternativa a quella tradizionale vicina allo stadio a Santa Colomba, non fruibile per lo svolgimento delle Universiadi. Tanti clienti delusi, con diverse sfumature di pensiero, ma esercenti fermi nel tenere il punto e mantenere in piedi la serrata. “Volevo fare degli acquisti di abbigliamento da lei, sa, sono una sua cliente affezionata. Ma se dice che debbo andare via, perché tanto non aprite, vado via”. “Signora bella mi dispiace, ma ci hanno costretto alla protesta. Oggi niente bancarelle”. Il dialogo tra una signora e uno degli ambulanti, tra i leader della protesta, annunciata ma comunque clamorosa di ieri, con i furgoncini allineati sul lungo fiume Grimoaldo Re, e, appunto, nessuna bancarella allestita in strada. Hanno mantenuto fede alla loro presa di posizione forte.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia