Certi amori non finiscono: Mastella dialoga con De Mita

0
708

A metà luglio gli amministratori comunali andranno al voto per il rinnovo dell’Ente idrico campano. L’organismo che ha competenze importanti sulla gestione delle acque e del ciclo di depurazione. E’ il primo test di sottogoverno dopo la tornata del 26 maggio e molti cominceranno anche a pesare i calibri in vista del redde rationem delle candidature alle regionali. Mastella è già al lavoro per preparare una lista. L’intesa che vorrebbe chiudere nell’avellinese (visto che le liste sono congiunte nelle due provincie) è con De Mita.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia