Nel Sannio prosegue il crollo demografico: continua la fuga dei giovani

2134

Non solo saldo naturale negativo, vale a dire la differenza tra nati e morti, ma anche saldo migratorio col segno meno: la tenaglia che stritola verso un progressivo preoccupante spopolamento il beneventano. E’ quanto si ricava dai dati per territorio pubblicati da Istat sull’andamento demografico. Persi in 12 mesi 2.109 residenti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia