Airola – Movida e vandali, sì a nuove telecamere

0
557

Movida violenta, vandali. Il Comune di Airola non resta a guardare e annuncia contromisure. “Ci apprestiamo a installare tre nuove telecamere che sommeremo alle 31 già in funzione”. Così il sindaco Michele Napoletano. La decisione presa a Palazzo Montevergine segue i recenti episodi registrati nella cittadina caudina, dalla rissa andata in scena tra venerdì e sabato, i danni alla tendostruttura ‘Pala Ruggiero’ e i continui bivacchi che fanno del Parco del sorriso un’area poco idonea a famiglie e bambini. Il sistema degli occhi digitali, ha assicurato il sindaco, è in piena funzione. Una rete che sarà potenziata.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia