Autolinee nel caos: corse fantasma e studenti appiedati

859

Arrivano ancora segnalazioni di disagi in merito ai trasporti in Valle caudina. Questa volta giungono dall’utenza che da Montesarchio muove in direzione Benevento. “Parliamo di un abbonamento annuo pari ad oltre 300 euro – rivela il papà di uno studente – Parliamo di ragazzi che si svegliano presto ed aspettano, al freddo di questa stagione, l’autobus alla loro fermata. Autobus dell’Air che non raramente non arriva”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia