Movida violenta, individuati i responsabili

0
710

Si inizia a fare luce sulle dinamiche del folle sabato sera di Montesarchio. I Carabinieri hanno individuato due giovani protagonisti del convulso episodio di movida: poco dopo le 23:30, un giovane a bordo di un’auto – una Polo – aveva travolto altri veicoli tra quelli in marcia e posteggiati. Un incidente che fortunatamente non ha coinvolto la marea di pedoni che affollava l’area tra le piazze Umberto e Poerio. Alla guida dell’auto impazzita c’era un ragazzo di un paese limitrofo che stava tentando di sfuggire a un’aggressione da parte di ragazzi del posto. Sette le auto speronate dal giovane, come appurato dai militari del Nucleo operativo e radiomobile e del locale comando stazione dei Carabinieri.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia