Cerreto Sannita – Il vicesindaco Santagata si è dimesso

2461

Lo aveva annunciato al nostro giornale lo scorso 24 ottobre, ma in pochi ci avevano creduto. A distanza di due mesi da quelle parole, tutti avevano pensato che Pasquale Santagata avesse ordito una trama politica per preparare terreno fertile all’elezione, poi avvenuta come da copione, di Tonino Di Maria a presidente della Provincia di Benevento. Ma dopo il Consiglio comunale di venerdì, si sono dovuti ricredere. Il già due volte primo cittadino di Cerreto Sannita, attuale numero due di Palazzo Sant’Antonio, ha rimesso le deleghe di vicesindaco nelle mani di Giovanni Parente. Santagata, destando incredulità e stupore, ha annunciato di lasciare anche lo scranno del Consiglio comunale. I motivi consegnati all’ufficialità dell’atto sono quelli “di salute”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia