Sant’Agata de’ Goti – Comune, il dissesto a un passo

1402

Il Comune di Sant’Agata de’ Goti potrebbe dichiarare lo stato di dissesto già ai principi del nuovo anno. Un 2019 che inizierebbe sotto una pessima stella per la comunità locale. E’ questa l’indiscrezione che sta circolando in modo insistente nei corridoi di Palazzo San Francesco. A quanto pare l’ineluttabilità del default deriva dalla durissima nota giunta dalla Corte dei Conti: i magistrati contabili, si ricorda, avevano inizialmente chiesto delucidazioni al Comune circa lo stato finanziario sottoponendo allo stesso 31 quesiti e 66 sottoquesiti concedendo 30 giorni per fornire le risposte; un termine poi allungato di ulteriori 15, su richiesta del Comune, con ‘scadenza’ definitiva al 10 novembre.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia