Caso ratti, un’ordinanza contro il cibo ai piccioni

729

“Particolari emergenze di carattere igienico-sanitario – come ad esempio la presenza di ratti che in questi giorni stanno interessando specifiche zone della città- possono essere alimentate anche da piccole ed apparentemente insignificanti azioni”. E’ la riflessione dell’assessore all’Ambiente del Comune di Benevento Luigi De Nigris rispetto a una ventilata ordinanza contro il cibo lasciato ai piccioni. Una misura per contrastare la proliferazione dei topi in città.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia