Notte di fuoco: raid a Montesarchio e Bucciano

1192

Trenta minuti di fuoco in Valle Caudina. Sono quelli che corrono tra le 23:30 e 24 della notte tra domenica e lunedì. Due episodi incendiari che aggiungono nuove pagine all’infausto libro della cronaca nera locale. ‘Vittime’ due auto e un container adibito a spogliatoio a servizio di un campetto di calcetto, rispettivamente a Bucciano e Montesarchio. Casi accaduti a una manciata di minuti l’uno dall’altro. La preoccupazione è alta nel comprensorio, e non potrebbe essere altrimenti: sia il proprietario delle auto sia la struttura adiacente al campetto di Varoni erano già stati oggetto di attenzioni. Il primo allarme è suonato presso la caserma dei Vigili del fuoco del Distaccamento di Bonea, intorno alle 23:30.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia