Il 10 dicembre verrà decisa la data di Inter-Benevento

0
607

L’appuntamento con la storia è ancora da fissare ufficialmente. La Lega di Serie A, organizzatrice anche della Coppa Italia, ha già calendarizzato gli ottavi di finale per domenica 13 gennaio, ma qualcosa potrebbe cambiare. Il rischio, infatti, è che allo stadio ‘San Siro’ si debbano giocare due partite ravvicinate: Inter-Benevento, appunto, e la gara tra il Milan e Sampdoria (i rossoneri, tra l’altro, in quei giorni sono impegnati anche in Arabia Saudita per la Supercoppa contro la Juventus). Non è ancora detto che sarà così: se la sfida tra giallorossi e nerazzurri si disputerà sicuramente al ‘Meazza’, non è così scontato che accada lo stesso anche per quella dei rossoneri. Da quest’anno, infatti, il regolamento prevede che, nel caso in cui negli ottavi di finale di Coppa Italia si trovino di fronte due squadre di Serie A, il campo di gara verrà sempre determinato attraverso il sorteggio. Dunque, servirà l’urna per capire se il Milan giocherà a San Siro gli ottavi. Da questo, dipenderanno anche le decisioni su Inter-Benevento. Il 10 dicembre alle 15, presso la sede di via Rosellini a Milano, la Lega si riunirà per il sorteggio e per comunicare date e orari di disputa delle partite. Non è ammesso reclamo sulla formazione del calendario, nonché sulla data, sull’orario e sull’ordine di disputa dei singoli incontri. Ricordiamo che anche gli ottavi di finale si giocheranno in gara secca e così sarà anche per i quarti. Solo le semifinali si disputeranno su partite di andata e ritorno.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi