Pontelandolfo – Crisi idrica, l’amministrazione propone soluzioni

626

La spinosa vicenda della crisi idrica che sta profondamente segnando al comunità di Pontelandolfo è stata al centro di un incontro convocato dal sindaco Rinaldi. Un faccia a faccia con i cittadini andato in scena nella sala ‘Giovanni Paolo II’, dove in tanto non hanno trattenuto la rabbia e rilanciato la provocazione di non pagare le bollette dell’Alto Calore. L’amministrazione comunale, che ha voluto ricordare le iniziative intraprese per sollecitare il gestore, ha illustrato le potenziali soluzioni con le quali fronteggiare la problematica, a partire dalle criticità derivanti dall’intorbidimento, che è tornato a manifestarsi nelle ultime settimane.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi