Lavoro, tanti giovani riscoprono i mestieri tradizionali

0
616

Un peso rilevante nell’economia sannita viene rivestito dalle imprese che svolgono i mestieri della tradizione, tra coltivatore, panettiere, pescheria e venditore di tessuti, lavandaia e sarto, ricamatori: in totale si registrano 11.311 aziende. Rilevante il tasso di crescita nel beneventano, pari al +1,9%. Valore record per la crescita delle aziende under 35, che nel Sannio si è attestato al +50,04%.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi