Gli ex Puscas e Brignoli in coro: “Felici di ritrovare il Benevento, ma vogliamo batterlo”

0
438

Quella di venerdì sarà una sfida particolare soprattutto per Puscas e Brignoli che a modo loro hanno fatto la storia del Benevento. Il primo con il gol realizzato nella finale play off contro il Carpi, che portò la Strega in Serie A; il secondo, invece, con quella straordinaria rete segnata all’ultimo respiro contro il Milan che consentì alla truppa giallorossa di conquistare il primo storico punto in massima serie. Per entrambi riaffioreranno i ricordi, ma al fischio d’inizio del match la testa sarà rivolta solo al campo: “L’esperienza di Benevento è stata importante per la mia crescita – dichiara Brignoli -. Quel folle gol in tuffo ha entusiasmato mi ha reso un eroe perché racchiudeva istinto, orgoglio, riscatto e determinazione. Quella di venerdì, però, per me resta una sfida da vincere”. Discorso simile per Puscas: “Di quella esperienza ricordo con orgoglio i miei tre gol decisivi nei play off nell’anno della storica promozione ed il primo centro in A contro il Milan. Per questi episodi, io e Brignoli siamo entrati nella leggenda del Benevento. Venerdì mi farà piacere salutare gli ex compagni, poi non ci sarà più spazio per le emozioni”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi