Strada provinciale 30, ancora problemi

804

Dopo lo smottamento che ha bloccato il traffico martedì scorso, non si placano le proteste per le condizioni dalla strada provinciale 30, collegamento tra l’Appia, nel territorio di Calvi, e Apice. Ricordiamo che dopo la cascata di fango che ha invaso un tratto della carreggiata tra la provinciale e l’incrocio con la strada Statale 7, martedì mattina gli utenti sono stati costretti a raggiungere Apice per poi immettersi sull’Appia passando per corso Europa; mentre la Provincia ha spedito gli operai a rendere di nuovo percorribile la strada, poi tornata libera alla circolazione dal primo pomeriggio. Ma il malcontento dei residenti cresce, con le insidie presenti lungo l’arteria purtroppo confermate da un incidente avvenuto mercoledì sera.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi