Furti e rapine in casa, cinque arresti

1094

Maxi operazione dei carabinieri del comando provinciale di Caserta contro il fenomeno delle rapine e dei furti in casa messi a segno non solo nel casertano ma anche nel beneventano, e in Irpinia e basso Lazio. Quattro persone sono finite nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Due i colpi che il sodalizio criminale è accusato di avere commesso nel Sannio, entrambi a Dugenta. Uno nel giugno del 2017 nei confronti di una vedova, che si vide refertare 30 giorni di prognosi per le lesioni subite. L’altro lo scorso gennaio sempre a Dugenta nei confronti di una pensionata.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia