Mastella, seconda età dell’oro

842

La seconda età dell’oro. Fino alla primavera del 2015 Clemente Mastella era considerato poco più di un pensionato della politica sannita. Sugli spalti alle Politiche del 2013, nulla da fare alle Europee del 2014 quando non arrivò una complicata riconferma, perfino le regionali 2015 dissero male alla moglie Sandra Lonardo. Ma quella sconfitta fu salutare. Andando oltre le diecimila preferenze, fu chiaro che, sebbene non gestisse più nulla i Mastella avevano un appeal ancora solido. Da allora in ventisei mesi è stata un’inarrestabile avanzata. Mai Mastella aveva concentrato attorno a sé tante vittorie, tanto potere, tanto consenso. Ecco perchè l’appetito vien mangiando e Mastella sta lavorando alla candidatura contro De Luca alla presidenza della Regione: deve battere la concorrenza interna a FI, a partire da Stefano Caldoro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia