Sassinoro – Impianto di compostaggio, interviene Legambiente

0
437

Legambiente Molise e Legambiente Campania stanno seguendo la questione dell’impianto di compostaggio autorizzato dalla Regione Campania nella zona Pip di Sassinoro.
“Sottolineamo, a scanso di equivoci che la finalità di un impianto di compostaggio è quella di chiudere il ciclo dei rifiuti e ridurre il ricorso alle discariche, come da raccomandazioni dell’Unione Europea”, esordiscono gli ambientalisti: “Tuttavia dopo aver approfondito la documentazione tecnica e amministrativa relativa all’impianto di compostaggio in questione, e dopo un incontro con l’amministrazione comunale di Sassinoro e il Comitato di cittadini, si rilevano alcuni punti di criticità, tra cui il non rispetto del criterio di prossimità, per cui sarebbe necessario far percorrere ai rifiuti organici notevoli distanze dai luoghi di produzione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia