Furti di bancomat, un arresto dopo l’inseguimento

0
756

Una fuga rocambolesca terminata con un arresto da parte dei Carabinieri della stazione di Frigento. Sono scattate le manette ai polsi di un 49enne di Ortanova nel foggiano, pluripregiudicato, ritenuto membro della banda specializzata nei furti ai bancomat con esplosivo. Solo due giorni fa un colpo simile è stato registrato a Savignano Irpino dove i malviventi hanno fatto esplodere la ‘marmotta’ (ovvero una paletta contenente esplosivo introdotta nella fessura del bancomat) nello sportello Atm della Bc Flumeri.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia