Cani chiusi in una busta e abbandonati: nuovo caso

0
545

La barbarie continua ad Airola. Ancora animali trattati alla stregua di immondizia. Ancora una volta la mano pietosa delle volontarie di ‘Cuori randagi’ a tamponare la crudeltà dell’uomo. Due cuccioli sono stati ritrovati all’interno di un terreno: chiusi all’interno di un sacco nero, annodato, depositato a margine della strada. Le volontarie si sono attivate dopo la segnalazione di persone che avevano sentito lamenti e guaiti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia