Venafro, prorogato lo stop ai tir in centro

0
380

Il Prefetto di Isernia ha disposto una seconda proroga, di ulteriori sei mesi, del provvedimento di deviazione dei mezzi pesanti dal centro abitato di Venafro, adottato il 28 febbraio 2017 al fine di ridurre l’inquinamento atmosferico e prevenire pericoli per la salute degli abitanti. La proroga è stata decisa tenendo conto dei risultati del monitoraggio effettuato dalla Prefettura, durante la vigenza del provvedimento, per il tramite dell’Arpa Molise, sulla qualità dell’aria nella zona interessata dalla deviazione, attraverso le centraline di rilevazione VE1 e VE2, rispettivamente posizionate su via Colonia Giulia e su via Campania, i cui risultati hanno confermato l’efficacia dell’ordinanza prefettizia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia