Benevento, un campione d’Europa per il post Lucioni

848

La missione in Argentina non è andata a buon fine. Il Benevento ha provato a inserirsi nella trattativa per Nehuén Paz in forza al Newell’s Old Boys: ieri i dirigenti giallorossi hanno incontrato il direttore sportivo del club argentino, presentando un’offerta di 1,1 milioni di euro per prelevare a titolo definitivo il difensore centrale. Il calciatore, però, è già in parola col Bologna che invece ha fatto un’offerta di 800 mila euro, più una percentuale sulla futura rivendita e bonus in caso di qualificazione in Europa. Il club emiliano è in vantaggio, tanto è vero che la settimana prossima Paz è atteso per le visite mediche. E’ per questo che il Benevento sta sondando altre piste: una porta in Scozia, a Glasgow precisamente, dove gioca Bruno Alves, esperto centrale portoghese, campione d’Europa in carica con la sua nazionale. Alves vuole lasciare gli scozzesi: ha bisogno di giocare con continuità per non perdere i Mondiali e accetterebbe di tornare in Italia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia