Cautano – Abbattuto il tiglio in via Trieste, è polemica

791

La decisione assunta dall’amministrazione Fuggi di abbattere l’edificio che fino a poco tempo fa ospitava la Scuola dell’Infanzia sta creando non pochi dissapori nell’opinione pubblica.
Ricordiamo che lo stabile di via Trieste, dopo una accurata azione di monitoraggio, avviata proprio dal governo Fuggi, è stato considerato non a norma. In pratica la struttura non rispetta le basilari leggi antisismiche. Di conseguenza ne è stato ordinato lo sfratto e la successiva delocalizzazione nella nuova sede di via Cautano-Frasso.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia